Che mondo meraviglioso!!

Pubblicato il da lucafavaro.over-blog.it

Al giorno d'oggi siamo ormai bombardati dai media con notizie disastrose. Sembra proprio che il mondo stia andando male. Siamo tutti disonesti, cattivi, malefici, siamo tutti assassini, i figli sgozzano i genitori, le donne abbandonano i neonati sui cassonetti, ogni tanto si trova qualche cadavere a pezzi nel congelatore di qualcuno, i giovani si drogano tutti, sono tutti stupratori, i medici sono tutti incompetenti, gli infermieri poi..., i servizi pubblici non funzionano perché sovraffollati di..."FANNULLONI!!!...ma vedrete che Brunetta vi sistemerà per bene!". Di chi ci si può fidare? Ormai la diffidenza dilaga, in questo mondo dove nessuno da qualcosa gratuitamente, dove "gnanca el can move a coa par gnente!".

Questo è ormai il pensiero corrente. Eppure c'è tanto bene nel mondo, c'è tanta gente buona che lavora con coscienza, passsione, responsabilità e amore. C'è tanta gente altruista che si prodiga per gli altri senza chiedere niente in cambio. C'è tanta gente che soffre in silenzio per il bene degli altri, e proprio perché lo fa in silenzio, passa inosservata. Sì, è proprio vero il proverbio considerato scontato e banale, ma, se nessuno di noi è ancora riuscito a farlo entrare nel modo di pensare vuol dire che proprio così banale non è "Fa' più rumore un albero che cade di una foresta che cresce".

Siamo proprio sicuri che il mondo vada così male? Non è che continuando a pensare che il mondo va male, lo facciamo andare male veramente? Non sarebbe forse il caso di cominciare a pensare un po' in positivo, e cominciare a guardare tutto il bello, il bene e il buono che ci circonda, e che non è un sogno, ma una realtà concreta? Provare per credere!

Per questo riporto il testo di quella che, secondo me è una della più belle canzoni mai scritte, cantata da un uomo che adoro, sia come uomo che come artista, e che rimpiango non poco, Louis Armstrong: What a wonderful world, ovvero:

Che mondo meraviglioso.

Qui sotto vi riporto il video e il testo tradotto in italiano. Parole meravigliose che sinceramente mi commuovono, e mi commuove ancor di più sentire la voce inimitabile del grande Louis, che le canta e le recita proprio con il cuore. Spero possa dare anche a voi le stesse emozioni che dà a me.

 

 

 

 

 

Che mondo meraviglioso.

 

Vedo alberi verdi, e anche rose rosse, li vedo sbocciare per me e per te

e penso dentro di me: che mondo meraviglioso!

Vedo cieli azzurri e nuvole bianche

il benedetto giorno luminoso, la sacra notte scura,

e penso dentro di me: che mondo meraviglioso!

I colori dell'arcobaleno così graziosi nel cielo

sono anche nei volti della gente che passa.

Vedo amici stringersi la mano, dicendosi: "Come stai?"

E in realtà si stanno dicendo: "Ti voglio bene".

Sento bimbi piangere, li guardo crescere

loro impareranno più di quanto io saprò mai,

e penso dentro di me: che mondo meraviglioso!

Sì, io penso denro di me: che mondo meraviglioso!

 

Vi garantisco che mi sono commosso anche solo scrivendole. Ciao a tutti.                                   Luca.

 

 


Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Paola 11/23/2011 12:02

Belle parole... sia l'articolo che quelle della canzone di un grande della musica! :-)

lucafavaro.over-blog.it 11/24/2011 10:12



Sì, lui era un grande della misica, ma prima ancora era un grande uomo.


Il detto su di lui è "E' nato povero, è diventato ricco senza pestare i piedi a nessuno".