"Trevisani" di Laura Simeoni, Enjoy edizioni.

Pubblicato il da lucafavaro.over-blog.it

Daniela Zanatta, editrice-commercialista;

Paola Viola, fotografa;

Laura Moro, coreografa;

Marco D’Agostin, danz’autore;

Stefano Dassie, gelatiere;

Loris Mora, regista;

Lorenza Zambon, attrice;

Stefano Curto, artista;

Sergio Manfio, regista;

Sonia Ros, pittrice;

Giuseppe Dall’Arche, fotografo;

Massimo Spadetto, scrittore;

Emanuele Bellò, studioso di tradizioni popolari;

Paolo Ruffilli, poeta e scrittore.

 

Questi sono i quattordici protagonisti di questa raccolta di interviste, edita dalla Enjoy edizioni, curata da Laura Simeoni. Si tratta di interviste pubblicate dal Gazzettino nel corso del 2012.

Tutte queste persone, Laura Simeoni compresa, sono accomunate da una caratteristica: donano amore attraverso il loro lavoro.

Sì, potrà sembrarvi un po’ strano, ma mi sono commosso leggendo queste interviste, e ho provato quasi un senso di vergogna nel rendermi conto di quanto distante anni luce io sono da tutti loro.

Già la splendida nota di apertura della copertina dipinge efficacemente lo spirito che si respira nel libro:

 

In un momento difficile come quello odierno, il nostro sogno è che si espanda a macchia d’olio un sentimento: “la speranza, la capacità di trovare una strada dove non si pensava che ci fosse. Una strada che ora molti non riescono a vedere”. Ma c’è.

 

La chiusura viene affidata alla presentazione di Laura Simeoni, che regala uno splendido sorriso che trasmette simpatia, tenerezza, accoglienza.

Abbiamo veramente bisogno di sorridere di più, e di apprezzare le cose piccole di ogni giorno. Lo so, può sembrare un discorso retorico, eppure così vero…

Queste persone non si affidano al sensazionale, non alla violenza, né alla volgarità, tutte cose che fanno colpo al giorno d’oggi, garantendo un successo immediato. Non esprimono giudizi sulle persone in base alla loro sessualità, determinandone i diritti o negandoli con la presunzione di sapere davvero cos’è gradito a Dio o meno, né in base alle loro idee o al loro ceto sociale. Semplicemente lavorano con tanta passione, trasmettendo amore, fratellanza, tolleranza, profondità, condivisione, tenerezza, delicatezza, rispetto e solidarietà. Tra l’altro, un po’ tutti loro hanno ottenuto riconoscimenti a livello nazionale, dimostrando quindi che amore, passione, pazienza, costanza, onestà, rimangono gli ingredienti di una ricetta vincente, magari non immediata, ma che dona frutti solidi e a lungo termine. Frutti che rimangono in eterno.

Veramente lodevole quindi l’idea di questo libro. Le interviste come ho già detto precedentemente erano state pubblicate sul Gazzettino, ma è pur vero che spesso la pubblicazione su un quotidiano può passare inosservata, o essere dimenticata presto. Questo libro si propone quindi di raccoglierle per mantenerle sempre vive e attuali.

E’ meraviglioso scoprire quanti talenti ci sono nella nostra tanto sottovalutata Treviso.

Un grazie quindi alla Enjoy edizioni, nonché alla titolare Daniela Zanatta. E’ un piacere scoprire che questa realtà editoriale, che spicca per la scelta originale di valorizzare la gioia, la felicità e il pensiero positivo, sta prendendo sempre più piede, non solo nel Trevigiano, ma ormai a livello nazionale.

Del resto, se posso spezzare una lancia a mio favore, devo dire che già leggendo il primo libro pubblicato dalla casa editrice “Evviva la gioia” di Daniela (vi rimando alla recensione pubblicata a suo tempo in questo stesso blog), avevo previsto che sarebbe successo. E auguro con tutto il cuore alla Enjoy di continuare a crescere, come sono convinto accadrà.

                                                                                                                              Luca.http://www.giuseppeborsoi.it/wp-content/uploads/2012/11/Trevisani.jpg

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post